CONDIVIDI

L’evoluzione del design dedicato ai più piccoli, racchiuso in un libro. Si chiama Design for Children, il volume ideato da Kimberlie Birks, giornalista e scrittrice americana, edito da Phaidon. 536 pagine con all’interno ben 650 illustrazioni; questo libro vuole contenere il meglio dei prodotti dedicati ai bambini e la loro evoluzione dal punto di vista delle linee, di come sono cambiante in base alla richiesta del pubblico e con l’avvento della tecnologia. Giocattoli di ogni genere quindi, ma anche mobili, luci, veicoli per bimbi e tanto altro.

design for children design lifestyle 1Si tratta di esemplari che hanno fatto storia, scelti come esempio di oggetti di design intelligenti ed eleganti, a partire dai primi del ‘900 fino ad oggi. Design for Children mette insieme tante immagini nell’intenzione di andare a scavare in quel cassetto dei ricordi, per far tornare un po’ bambini, senza mai tralasciare l’obiettivo del libro, che è dedicato anche agli appassionati di design in tutte le sue sfaccettature.

Tutti i giocattoli dal ‘900 ad oggi in Design for Children.

Ogni singola rappresentazione di un giocattolo o di qualsiasi altro oggetto è stata inserita, con tanto di scheda storico-descrittiva, all’interno di un determinato settore tra i tanti scelti da Kimberlie Birks. Play, Ride, Learn, Eat, Create, Sit, Sleep; esattamente come scritto nel sottotitolo di Design for Children. Secondo quanto appreso, si tratta della seconda uscita cartacea che riguarda lo stesso tema. Appena un anno fa, infatti, fu pubblicato Giro Giro Tondo – Design for Children, titolo che richiama l’omonima mostra presentata alla Triennale di Milano nel 2017.

Foto dal sito della casa editrice Phaidon.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome