CONDIVIDI
Berdmonsey Wall Penthouse_designlifestyle
Che HI-MACS® sia una pietra acrilica della massima qualità in grado di assumere qualsiasi forma è ormai risaputo. Come è risaputo che si tratta di un materiale impiegato in architettura e interior design per dare vita a forme scultoree e dalle prestazioni elevate, fonte di ispirazione per le menti creative di tutto il mondo, come Zaha Hadid, Jean Nouvel, Rafael Moneo, Karim Rashid e David Chipperfield. Da loro e da altri designer e architetti sono derivati progetti straordinari. Uno di questi è la spettacolare penthouse con vista sul Tamigi a Bermondsey Wall, situata in una posizione straordinaria con vista sul Tamigi e il Tower Bridge: un attico di 240 mq, frutto del lavoro dei due architetti Paul Lower e Malcolm Crayton di FORMstudio. Sono loro che hanno ‘aperto’ i due piani creando un’abitazione a pianta aperta, ‘inondandola’ di luce naturale. Per la cucina e la stanza da bagno en-suite, gli architetti hanno scelto l’incredibile Solid Surface HI-MACS® nella tonalità Alpine White, allo scopo di trasmettere sensazioni di calma e tranquillità. Anche l’isola cucina bianca in HI-MACS®, lunga quasi 5 metri e contraddistinta da un’imponente cappa in acciaio inox, organizza e definisce ulteriormente il paesaggio interno, valorizzando le proporzioni e la coerenza visiva dello spazio. L’isola sembra essere composta da un unico pezzo, grazie al Solid Surface che consente di creare una superficie priva di giunti. In HI-MACS® anche il doppio lavello integrato nel worktop che si estende su entrambi i lati dell’isola creando continuità. Anche la seduta ‘monolitica’ all’interno della cabina doccia è stata realizzata nel Solid Surface, così come la vasca da bagno su misura che completa l’ambiente. Un secondo ambizioso progetto è quello che riguarda il nuovo centro culturale di Kuwait City, il complesso Sheikh Abdullah Al Salem, uno dei centri culturali più grandi al mondo, esempio di eccellenza nei lavori di sviluppo tecnico, produzione, logistica e assemblaggio, a opera dalla società spagnola Proasur, in collaborazione con il Solid Surface HI-MACS®. Più di 130.000 mq di superficie complessiva e 22.000 mq di spazio espositivo, sei edifici principali, che ospitano al loro interno quattro diversi musei: il Museo dello spazio, delle scienze, delle scienze islamiche arabe e di storia naturale. La maggior parte degli elementi espositivi e delle attrezzature è realizzata in HI-MACS® nella tonalità Alpine White, Solid Surface scelto per la sua funzionalità e per le sue straordinarie proprietà. Grazie alla traslucenza e alla sua termoformabilità, la pietra acrilica HIMACS® ha permesso di ottenere realizzazioni eleganti, versatili e funzionali, aprendo le porte a illimitate possibilità progettuali. Il nuovo Centro culturale Sheikh Abdullah Al Salem si propone di diventare uno tra i maggiori complessi dedicati alla scienza e luogo di riferimento per un pubblico proveniente da tutto il mondo, per offrire un’esperienza culturale piacevole e unica. Infine, lo State Coffee Co. ispirato alla New York degli anni Trenta, frutto del lavoro degli architetti dello studio Lab4 che hanno scelto HI-MACS® per il nuovo locale della catena greca. Lab4_STATE ESPRESSO BAR_-designlifestyle Sia nel design sia nella scelta degli arredi, State Coffee Co. si ispira ai classici espresso bar newyorkesi degli anni Trenta con elementi che riconducono allo stile navy e industrial delle vecchie caffetterie della Manhattan portuale nate agli inizi del secolo scorso. Con dettagli che si combinano in modo armonico con elementi ‘mediterranei’, come le cementine dal taglio esagonale e la zona bar con struttura tipica all’italiana, il bar occupa la zona centrale del locale con un grande bancone ad angolo caratterizzato da un resistente piano in HI-MACS® nella finitura Arctic Granite G034. La pietra acrilica di ultima generazione è stata impiegata anche per la zona su cui poggia una vetrina da esposizione e per la rifinitura lungo tutto il perimetro della colonna che divide il bancone dalla porta che conduce all’interno dello spazio dedicato alla preparazione delle bevande. HI-MACS® è stato utilizzato anche per la realizzazione di pensili, vani e mensole che compongono la struttura del bar. Un vero e proprio viaggio esperienziale tra cultura del caffè ed epoche lontane.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome