CONDIVIDI
triennale-milano-editoriale-febbraio-2020-designlifestyle

È una delle istituzioni culturali più importanti a livello internazionale, contenitore di esperienze, espressioni e lingue diverse. La Triennale di Milano è lo spazio che ospiterà, a partire dal prossimo marzo, i 4 incontri del Design4ALL, la rassegna di appuntamenti sul Design, organizzata da Italian Design Institute, tenuta dai più grandi protagonisti del settore.
La scelta della Triennale come luogo per questi incontri non è stata certo casuale. È questo, infatti, lo spazio che dal 1923, anno della sua fondazione, si fa interprete dei cambiamenti e della complessità del contemporaneo attraverso una pluralità di linguaggi che vanno dal design all’architettura, dalle arti visive a quelle sceniche e performative, espandendo e innovando il pensiero attraverso l’esperienza creativa.
De Chirico, Sironi, Campigli e Carrà, e poi Fontana, Baj, Martini, Pomodoro, Burri, Merz, Paolini e Pistoletto. Sono alcuni dei nomi che hanno reso grande questo luogo dell’arte e delle arti.

triennale-milano-designlifestyle
Punto di incontro anche con industria, arte e società, la Triennale ospita anche la prima esposizione internazionale delle Arti Decorative, la manifestazione a cadenza biennale improntata a una concezione unitaria di tutte le forme d’arte e di espressione creativa.
Il Palazzo dell’arte della Triennale, edificio prestigioso, modulare e flessibile, è stato espressamente concepito per ospitare, su una superficie di 12.000 metri quadrati, grandi
manifestazioni e attività museali. Un fervente spazio culturale, motore del dialogo internazionale tra società, arte e impresa, nel cuore pulsante della città di Milano. La Triennale è il luogo in cui convogliano le riflessioni sul tempo attraverso le forme d’arte e i linguaggi della creatività, in un’universalità e trasversalità di esperienze che si rivolgono a fasce sempre più ampie e diversificate di pubblico.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome