CONDIVIDI
Strati del tetto - I consigli di Monier

I tetti moderni di case e villette hanno raggiunto performance molto elevate quanto a fattore di isolamento e di protezione: per questo Monier, azienda italiana produttrice di materiali per tetti e coperture, ha deciso di diffondere alcuni consigli e linee guida essenziali sugli strati del tetto, per chi debba compiere una scelta in merito, magari in vista di ristrutturazioni domestiche.

Strati del tetto: maggiori informazioni

Un tetto moderno è costituito da un insieme complesso di strati differenti, che interagiscono tra loro per adempiere alle varie funzioni di isolamento, termoregolazione e protezione dagli agenti esterni.
Tuttavia, mentre in passato il sottotetto era un semplice spazio destinato a magazzino di oggetti in disuso, venendo a costituire una sorta di “bolla” inabitata che fungeva da agente isolante tra l’esterno e il resto dell’abitazione, oggi le abitudini abitative sono cambiate notevolmente e sempre più frequente è l’uso di mansarde abitabili, con le medesime necessità di comfort e isolamento di ogni altra stanza di una casa.

La funzione protettiva del tetto doveva quindi essere reinventata, realizzando una struttura più avanzata tecnologicamente, costituita da diversi strati, ciascuno dei quali svolge una funzione importante e specifica.

Il concetto di stratigrafia

Proviamo per un momento a pensare a un’abitazione come a un’organismo vivente: deve respirare, trattenere il calore, far passare i flussi desiderati e bloccare quelli nocivi, come il freddo e l’umidità eccessivi durante l’inverno.
Così come l’abbigliamento di una persona si fa più complesso e stratificato man mano che le intemperie si fanno più insistenti, allo stesso modo gli strati di isolamento di un appartamento – e di un tetto – devono assolvere ciascuno alla propria funzione, all’interno di un sistema tetto integrato.

Il sistema tetto integrato

Il sistema tetto a cui fa riferimento Monier si compone dei seguenti elementi o strati:

  • manto di copertura
  • strato isolante
  • strato impermeabilizzante
  • linea di gronda
  • linea di colmo
  • sistemi di evacuazione del fumo (torrette)
  • sistemi di deflusso dell’acqua piovana

Ciascuno degli elementi sopra elencati ha la sua importanza per il progettista – o per chiunque desideri acquistare o ristrutturare casa. Per questo è cruciale rivolgersi ad aziende specializzate, che offrano soluzioni complete e personalizzabili in linea con i gusti e le esigenze estetiche del committente, assicurando al tempo stesso la qualità dei materiali e la funzionalità dei sistemi.

Scopri di più sul sito ufficiale di Monier, azienda leader nella produzione di tegole, coppi e accessori per tetti e coperture.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome