CONDIVIDI
fantin-cucine-design-lifestyle

Arredi e soluzioni in metallo, contraddistinti da qualità, intesa come sintesi di bellezza, solidità ed ecosostenibilità.
Sono le creazioni di Fantin, l’azienda che dal 1968 si è ritagliata un ruolo importante nell’ambito degli arredi per casa, ufficio e industria.
Per il 2019, protagonista degli ambienti casalinghi è la cucina. “Una vera e propria regina”, così come sottolineato da Fantin, quel punto di incontro della vita domestica e centro della convivialità.
Perché negli anni è cambiato il modo di vivere la casa. Se un tempo ci si ritrovava in salotto con tutti i familiari, davanti alla tv e al caminetto, oggi invece la cucina svolge un ruolo altrettanto importante, motivo per cui l’obiettivo dell’azienda friulana è quello di offrire un ambiente confortevole ma che deve essere anche esteticamente bello, colorato e di design.


Gli arredi di Fantin, infatti, sono curati nei dettagli della tecnica e dell’estetica. E sono dedicati a tutti i clienti, in base a ogni singola richiesta, anche la più complessa. È questo
il motivo per cui, ad oggi, l’impresa italiana ha ottenuto numerose e prestigiose partnership in tutto il mondo, riuscendo ad aggiungere all’ingegno del progetto anche la qualità sartoriale dell’offerta.
Il programma “Frame” lanciato da Fantin e disegnato da Salvatore Indrilo nel 2018, a tal proposito, è nato sulla base di un know-how altamente specializzato, in grado di soddisfare le esigenze di un design minimale, caratterizzato da linee leggere e solidità strutturale. Un programma che comprende “cupboard” di diverse dimensioni, tavoli e una kitchen workstation proposta nella versione completa (con lavello, piano a induzione e forno Barazza) oppure vuota, con la possibilità di aggiungere l’elettrodomestico desiderato. Oggi, a un anno di distanza, la Frame Kitchen si è arricchita nell’offerta con la nuova variante a due moduli e con l’introduzione dei top in acciaio satinato e in Fenix NTM.
L’acciaio – come sottolineato in un comunicato dell’azienda – è abbinabile con tutte le finiture Fantin, mentre i top in Fenix NTM (disponibili anche per tavoli, credenze e madie del programma Frame) sono proposti con telai nelle finiture Ultra-matt, che sono esattamente corrispondenti ai piani per colore, opacità e morbidezza al tatto: è così possibile ottenere prodotti monocromatici dalle solide strutture in metallo Fantin e con top resistenti e ripristinabili Fenix NTM.
Altra novità del 2019 è la Frame Kitchen in soluzione Outdoor, grazie alla verniciatura in cataforesi che previene la formazione della ruggine e garantisce anche un’elevata resistenza agli agenti atmosferici. Anche queste sono soluzioni efficaci per rispondere alle esigenze di personalizzazione degli spazi aperti.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome