Home In Evidenza Design e amore per i cavalli: il binomio Talenti

Design e amore per i cavalli: il binomio Talenti

303
talenti-designlifestyle-2

La partnership con il Longines FEI Endurance World Championship 2021.

Amore per i cavalli e passione per il design. Da questa combo nasce la partnership tra Talenti Outdoor Living, azienda di riferimento mondiale nel settore dell’arredamento outdoor d’altissima gamma e il Longines FEI Endurance World Championship 2021, una delle maggiori competizioni ippiche internazionali.
Il brand umbro ha avuto l’opportunità di inserire i suoi eleganti arredi da esterno nell’esclusiva area lounge riservata alle federazioni del Bahrain e degli Emirati Arabi Uniti. Una scelta non causale, che va di pari passo con la realizzazione di un bellissimo spazio adibito all’allevamento di purosangue inglesi ed arabi, che il marchio ha creato accanto al nuovo e avveniristico Head Quarters di Amelia.

talenti-designlifestyle-1
Questa partnership ci riempie d’orgoglio perché favorisce l’incontro tra una passione personale e l’amore per la natura, per la sostenibilità, che rappresenta senza dubbio uno dei valori fondanti della nostra azienda – conferma Fabrizio Cameli, Ceo e fondatore dell’azienda e grande appassionato di Ippica – Il nostro rapporto privilegiato con la natura, ma anche con il mondo dell’ippica, è ben rappresentato dalla peculiare conformazione del nostro nuovissimo headquarter di Amelia, nel cuore dell’Umbria: oltre allo showroom e agli edifici principali, riservati agli uffici e all’area logistico-produttiva, abbiamo dato vita anche ad un vero e proprio centro ippico, con una scuderia di cavalli pregiati: puro sangue inglesi e arabi. Il tutto nell’ottica di offrire un’immersione totale nell’universo Talenti e nella natura, una brand experience a 360° quindi da offrire ai nostri clienti, ai progettisti che collaborano con Talenti, ma anche a tutti i nostri dipendenti e ai visitatori del nostro HQ”.
In questo suggestivo contesto hanno trovato casa una ventina di splendidi esemplari che, in quanto puledri, vivono in armonia aspettando di poter partecipare alle corse. La famiglia Cameli ha un allevamento vero e proprio che conta, come dicevamo, circa 20 esemplari tra cui l’inglesina Giorgine Rose PSI, al Qamaria di Mar, bellissima puledra e Qalbee al Azeeze (“mio caro cuore” in arabo) un purosangue arabo tra gli ultimi arrivati in scuderia.
Dal talento equestre a quello per il design. Nel corso degli anni, Talenti ha intrapreso infatti un ambizioso percorso di crescita insieme ad alcuni dei più noti architetti e designer del panorama mondiale, con i quali continua a lavorare proficuamente anche al giorno d’oggi. Una delle prime collaborazioni era stata quella con il designer italiano Marco Acerbis, capace di firmare prodotti eclettici e camaleontici, ma anche con Cristian Visentin, i cui lavori riuscirono a favorire l’incontro armonioso tra teak e alluminio. Un’altra partnership di grande pregio è quella con la coppia di designer Ludovica e Roberto Palomba, con cui Talenti ha proposto diverse collezioni outdoor dal carattere sobrio e minimalista, sempre elegante. L’azienda ha esplorato i territori della razionalità anche insieme all’architetto Nicola De Pellegrini dello studio Anidride Design, proponendo una linea di cucine outdoor dal grande impatto visivo. Tra le collaborazioni con designer internazionali – oltre alla partnership con Karim Rashid – figurano anche quelle con l’iconico Ramon Esteve e con la new entry Jean Philippe Nuel, autore di una delle nuove collezioni 2021.

Nessun Commento

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome