CONDIVIDI
Luxury Lifestyle

Se nel settore luxury arredare significa dar senso al proprio mondo, trasformare lo spazio in cui si vive in un luogo adatto al proprio modo di essere, allora tradurre un semplice spazio in un posto da chiamare casa diventa qualcosa di più che scegliere gli elementi per “riempire” il contesto abitativo.

La scelta dell’arredo diventa uno specchio in cui riconoscersi, per dare vita a uno scenario in cui stare bene con se stessi e con gli altri, definendo il carattere e il modo di vivere di chi lo sceglie. Magnati russi, principi arabi, alta borghesia cinese: ecco la nuova clientela dell’arredamento luxury made in Italy.
L’industria italiana dell’interior design è nota in tutto il mondo per aver consegnato alla storia pezzi unici, progettati da alcuni dei più famosi architetti e designer, caratterizzati da funzionalità, essenzialità e linearità delle forme.

Visitando il Salone Internazionale del Mobile di Milano edizione 2017 (padiglioni 2 e 4) è apparso evidente, tuttavia, come per molti paesi l’interior design italiano sia sinonimo di “classico”. La perenne ricerca di pezzi esclusivi e raffinati da parte di clienti sempre più esigenti viene tradotta in manufatto da aziende italiane specializzate nella lavorazione artistica del legno e nell’ebanisteria del più alto livello. Aziende a gestione familiare, nate inizialmente come manifatture, si sono andate trasformando in industrie altamente specializzate, ciascuna con il proprio bagaglio di know how e le proprie competenze specifiche: con questo spirito e quest’attitudine alla sperimentazione sono nate collezioni senza tempo, ancora oggi punto di riferimento per il comparto del mobile classico in tutto il mondo, esposte nelle più prestigiose residenze da sogno.

Eccellenze in Brianza per il settore luxury

La Brianza è forse l’unico luogo al mondo in cui è possibile trovare tante eccellenze in uno spazio così ristretto: capacità manuali e specializzazioni in ogni genere di lavorazione artigianale del settore mobiliero d’alta gamma.

L’attenta osservazione del mondo e dell’evoluzione della società contemporanea sono al centro della creatività e della modernità che anima le collezioni, protagoniste di un’eleganza lussuosa e raffinata che si manifesta nella sapiente opera dei maestri artigiani della tappezzeria, dell’ebanisteria e della lavorazione dei materiali: legni pregiati, pietre preziose, madreperla, cristallo Swarovski.

Da Dubai alla Cina, grazie a un approccio curioso e cosmopolita, queste aziende hanno saputo conquistare rapidamente la leadership sul panorama internazionale del luxury design, non più inteso come mero progetto di arredamento, bensì come proposta total look, preziosa e customizzata nel dettaglio come fosse un abito di alta sartoria, capace di rappresentare una vera e propria filosofia di vita, in un’unica parola un lifestyle.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome