CONDIVIDI
misuraemme design lifestyle

Durante la sesta edizione di Design Shanghai, al Shanghai Exhibition Center, MisuraEmme ha presentato la nuova collezione incentrata su un design contemporaneo all’insegna della funzionalità, del rigore e della purezza. Dettagli sofisticati basati sulla filosofia dell’abitare su misura.

Un allestimento sviluppato su una superficie di circa 140 mq., che suddivide l’ambientazione nelle 4 principali aree funzionali della casa, arredate con alcuni tra i pezzi più distintivi delle nuove collezioni accanto ai best-seller dell’azienda comasca.
Il contesto cinese, poi, ricopre un ruolo centrale: un mercato in forte crescita, nonché la più grande opportunità di business per le aziende del comparto. Intercettare gusti e tendenze del pubblico orientale diventa fondamentale per soddisfare questo mercato decisamente ben predisposto verso il design italiano contemporaneo.

La partecipazione a eventi fieristici sul territorio cinese – sottolinea Ottaviano Borgonovo, coowner di MisuraEmmesi inserisce all’interno di un’ampia e strategica politica di internazionalizzazione che, negli ultimi mesi, ha visto l’inaugurazione di diversi nuovi showroom in tutto il mondo, da Città del Messico a San Pietroburgo, passando per Suzhou, Nanjing e Jinan.

Le ambientazioni: dining, living e notte
Una combinazione di fascino materico e di elegante linearità: è il tavolo Gaudì che abbina il marmo Sahara Noir ad una struttura realizzata in legno massello di rovere tinto nero, con il piano caratterizzato dalla sagoma semiovale e dalle numerose opzioni di personalizzazione.
Accanto al tavolo le sedute Bertha che, grazie alle antiche lavorazioni e alle scelte stilistiche, esprimono grande armonia. Si staglia nello spazio la madia Milvian, una soluzione incorniciata dalle spalle sagomate che proseguono fino a terra trasformandosi in delicati piedini. Autentico protagonista della zona living, il sofa Argo, contraddistinto dall’alternarsi degli elementi podio-contenitori con gli schienali rigidi, riempie lo spazio circostante.
Il design contemporaneo, essenziale e modulare di Crossing connette elementi e materiali differenti creando una nuova modalità di interpretazione del vivere contemporaneo, perfetto per rispondere alle poliedriche esigenze della clientela.

Gli spazi dell’abitare domestico si riempiono e al contempo si alleggeriscono grazie al sapiente incrociarsi dei vari pannelli in legno e dagli inserti in vetro fumè.
A completamento dell’ambientazione ci sono l’iconica poltroncina Violetta, dalla base girevole, e i tavolini Janus, Antares e Sirius.
I suoi volumi generosi sono la quintessenza del comfort, calamitano l’attenzione facendolo diventare il pezzo centrale attorno al quale far ruotare l’arredo della zona notte,
l’estetica avvolgente e sofisticata di Sumo offre un’immediata sensazione di tranquillità e riposo.

L’imbottitura si riveste in pelle, nel giroletto e nel retro della testata, e in tessuto, nella facciata frontale della testiera.
Una caratteristica cucitura artigianale, poi, crea leggere punzonature ispirate al capitonné.

Contraddistinta da una scocca armoniosa che asseconda il corpo con grande comfort, la forma fluida di Ermes, iconica poltrona del brand, poggia su una struttura lignea in rovere dal fascino scultoreo.

La modularità senza limiti è la carta vincente della cabina armadio Millimetrica. Uno spazio al servizio dei propri desideri, che risponde alle molteplici esigenze dettate dal lifestyle contemporaneo. Un sistema su misura dove comfort, precisione e organizzazione interpretano il vivere quotidiano.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome