CONDIVIDI
Distinguished Gentleman’s Ride-designlifestyle-0

Foto e testo di Raffaella Fasano.

Il successo della quinta edizione del Distinguished Gentleman’s Ride.

Indossate il vostro abito migliore, annodate le vostre cravatte e cavalcate la vostra motocicletta classica e d’epoca, perché il tempo che sembra essersi fermato su due ruote è lo stesso tempo da conquistare attraverso le città, per sensibilizzare alla solidarietà chilometro dopo chilometro.
Più di 1000 motociclisti, provenienti da tutta la Puglia, dal Molise, dalla Campania e dalla Basilicata si sono dati incontro a Bari per la quinta edizione del “Distinguished Gentleman’s Ride”.

Distinguished Gentleman’s Ride-designlifestyle-3
Mark Hawwa australiano di Sidney, nel 2012 ispirato da Don Draper della serie televisiva USA “Mad Men” fondò la ‘Distiguished gentleman’s ride’, – intuizione ed evento incredibile, visto l’interesse che cresce a dismisura anno dopo anno, contribuendo a raccogliere cifre esorbitanti radunando più di settantamila motociclisti in novantacinque paesi del mondo già dalla prima edizione.
L’evento barese è stato promosso in Puglia dal Motoclub Coolriders Asd, nella persona del suo Presidente Franco Di Terlizzi, e si è svolto quest’anno in contemporanea in settemila città di 110 Paesi in tutto il mondo. Partendo da piazza della Libertà, i centauri in stile dandy hanno sfilato per le strade della città, sotto gli occhi entusiasti di tutto il capoluogo pugliese.

Distinguished Gentleman’s Ride-designlifestyle-1
La causa è importante e comune a tanti: raccogliere fondi per la ricerca sul cancro alla prostata ma anche lo sviluppo di programmi di assistenza psicologica per la prevenzione dei suicidi maschili, il tutto devoluto a partner quali la Movember Foundation, la più grande organizzazione mondiale di andrologia.

Un momento di grande condivisione, quindi, e di divertimento, reso ancor più spettacolare dal fatto che il leitmotiv della manifestazione è il look elegante dei raiders, a ricordare che il vero motociclista è elegante, gentiluomo e soprattutto prudente sulla strada. Insomma, tutt’altro che appartenente agli stereotipi di persone ‘sporche e cattive’ che infrangono le regole.
Motociclette classiche e vintage hanno fatto mostra di sé con i loro piloti vestiti di tutto punto. E, a vincere il concorso come miglior look di coppia del Distinguished Gentleman’s Ride, sono stati Nicola Carbonara e sua moglie Marina Alexia Vanacore che, elegantissimi e con un look particolarissimo e abbinato alla perfezione, hanno conquistato il pubblico e i giurati. Eleganza, stile, condivisione, clima di festa e tanta solidarietà, i messaggi di questa indimenticabile Distinguished Gentleman’s Ride 2019.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome