CONDIVIDI
Ape piaggio design lifestyle

Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma, si prepara ad ospitare EuroApe 2018 il maxi raduno internazionale che dal 21 al 23 settembre festeggerà i 70 anni dell’Ape Piaggio, lo storico veicolo a tre ruote. Per l’occasione, è previsto l’arrivo nella cittadina emiliana di numerosi mezzi moderni e più datati da tutto il mondo. L’evento, organizzato da Ape Club d’Italia e da Piaggio Veicoli Commerciali, inizierà venerdi 21 settembre con la sfilata nel centro città degli equipaggi del tour “Apeggiando per l’Italia“. L’appuntamento per i partecipanti è fissato all’Ape Village e all’Ape Club Lounge, sabato 22.

Modello storico nato nel lontano 1948 per mano di Corradino D’Ascanio, e simbolo del boom economico italiano del Dopoguerra, l’Ape Piaggio nasce come trasformazione della Vespa con l’introduzione di un cassone, appoggiato su un asse posteriore a due ruote, capace di trasportare fino a 200 chili. Un successo per questo mezzo, venduto per un totale di 2,5 milioni di esemplari, che è stato prodotto in numerose varianti merci e passeggeri.

Diffusasi in tutto il mondo, l’Ape ha permesso lo sviluppo e la crescita di un “micro settore imprenditoriale” ambulante, come ad esempio i “negozi” dedicati allo street food, ma anche il trasporto di merci e persone come i tipici tuk tuk di Lisbona o i rickshaw indiani. Attualmente viene prodotto in due impianti, uno in Italia (a Pontedera) e uno in India (a Baramati).

Ape piaggio design lifestyle 1
Tuk Tuk

Per l’occasione, Piaggio presenterà la nuova versione 50, con motore in regola con i parametri Euro4 sull’inquinamento.

Per l’iscrizione online bisogna collegarsi al sito www.temperino.it/euroape. La partecipazione ha un costo di 60 euro a persona comprensivi di pranzi/cene, kit di benvenuto e benefit vari. Obbligatoria la quota club di 15 euro (per il primo anno). Saranno istituiti dei punti di consegna per l’eventuale trasporto in loco del mezzo con bisarche, a fronte di un contributo simbolico di 10 euro, che saranno individuati presso alcuni concessionari italiani.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome