CONDIVIDI

Finiture molteplici e mixabili nelle soluzioni MisuraEmme.

Quando design contemporaneo, qualità dei materiali preziosi e funzionalità del prodotto si fondono in un connubio indissolubile, il risultato finale è un tocco leggero e sensibile nell’ambiente quotidiano. L’emblema del mood custom contraddistingue i tavolini presentati da MisuraEmme, azienda comasca specializzata in manufatti ambientali innovativi.

misuraemme soluzioni design lifestyle
I tavolini Janus sono stati creati grazie alla creatività dell’architetto Lucchese, mentre il tavolino treppiede
Sirius, unico nel suo genere, porta il nome dell’architetto Andrei Munteanu. Infine c’è Roberto Gussoni che ha
“firmato” il Moai, tavolino in massello di tiglio verniciato in bronzo anticato. Si tratta di elementi d’arredo che entrano a far parte degli ambienti tipici del vivere quotidiano, lì dove spicca il design degli stessi per i tocchi leggeri e le diverse personalità degli architetti che gli oggetti in questione riescono a far intravedere.
Ideati per poter essere scelti in tre diverse misure, low, coffee e small, i tavolini di MisuraEmme rappresentano
l’arredamento nel concetto più profondo dell’abitare su misura, perché rispecchiano diversi gusti personali. Il tutto grazie al loro design, e a quelle finiture che richiamano l’esotico, come ad esempio il nuovo marmo rosso Lepanto.
Un materiale che ha origini turche e in cui il colore bianco accompagna il rossastro. O ancora la verniciatura verde Oliva, al tempo stesso elegante e originale, per ricreare un’atmosfera moderna e tradizionale.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome