CONDIVIDI
Wallpepper Fine Art

Wallpepper fine art è l’innovativo progetto che porta l’arte all’interno delle nostre case sfruttando – e reinventando – un prodotto di uso comune: la carta da parati.

Wallpepper Fine Art: 20 artisti riscrivono il concetto di carta da parati

Valeria Bosco, Serena Maisto, Guido Crepax, Piero Gemelli e Maurizio Galimberti sono solo alcuni degli artisti di spicco che hanno messo il proprio talento a disposizione del progetto Wallpepper Fine Art.

Come in un giardino segreto ricco di profumi, colori e suggestioni, si apre nelle nostre case un piacevole racconto primaverile: carte da parati delicate, ricche di bellezza nella loro semplicità, che richiamano gli affreschi antichi e al tempo gli ukiyo-e, rappresentazioni artistiche di fantastici mondi fluttuanti, presi in prestito dalla cultura tradizionale giapponese delle rappresentazioni su carta.

La natura esplode in tutta la sua forza evocativa, facendo di queste creazioni di design un’ode alle forme naturali, senza lasciare alcuno spazio per l’uomo, a cui non resta che ammirarle.

Giardino segreto, Growing bliss e La selva fiorita, della nuova collezione 2017 Silk Way, accompagnano verso luoghi inesplorati, dove la primavera si schiude in mille profili e colori, avvolgendo lo spettatore in un’atmosfera di pace e serenità. Glicine e Livia imprimono sulle pareti i motivi di una natura affascinante nella sua varietà e che brilla di una bellezza policroma e multiforme.
Una primavera decisamente più grafica, meno teatrale ma altrettanto romantica, è quella evocata nella collezione Naturalis.
Grazie dei fior, Herbarium e The severed garden portano infine graziose litografie botaniche all’interno di soggetti variopinti, come a rompere la “quarta parete” della rappresentazione per inebriare con il loro profumo l’ambiente casalingo.

Leggiadre farfalle e piccoli insetti, fiori brillanti e manti erbosi: questo il mondo segreto di WallPepper, l’esplorazione dell’incanto della natura in un viaggio che rilassa e dona serenità.
Senza oltrepassare l’uscio di casa.

Scopri di più sul sito ufficiale del brand.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome