CONDIVIDI
Heesen Home Yacht a propulsione ibrida

Naviga senza far rumore e rispettando l’ambiente: è il nuovo luxury mega yacht a propulsione ibrida di Heesen Yachts, Project Nova, il cui primo esemplare è stato battezzato col nome di Home dal suo armatore. Il mondo della navigazione di lusso si fa sempre più confortevole, efficiente ed ecologico, introducendo una navigazione incredibilmente silenziosa: a questo obiettivo ha mirato ogni aspetto progettuale, portando alla nascita del nuovo capolavoro uscito dai cantieri olandesi.

Yacht a propulsione ibrida

Con i suoi 50 metri di lunghezza, Home è un fast displacement, il primo di una nuova generazione firmata Hesen Yachts, equipaggiato con un sistema di propulsione ibrida, a fonti di energia diesel meccanica e diesel elettrica. Ciascuna fonte può essere utilizzata indipendentemente o in combinazione con l’altra, a seconda delle esigenze di riduzione del rumore e di gestione flessibile dei consumi e della potenza erogata.
La caratteristica principale di Home sta nella sensibile riduzione del rumore e delle vibrazioni, senza perdere di vista il dato straordinario dell’efficienza di uno yacht di lusso in grado di navigare a 9 nodi nel massimo silenzio, grazie ai due motori elettrici raffreddati ad acqua, da 127 kW ciascuno.

Con un’autonomia di quasi 4.000 miglia nautiche (viaggiando a 12 nodi) e una velocità di punta di 16.3 nodi, Home è uno yacht ecologico, dotato di pannelli solari per il fabbisogno energetico di bordo. Lo studio olandese Omega Architects ha progettato gli esterni, caratterizzati da una prua verticale, una grande scalinata centrale di poppa e un utilizzo estensivo del vetro.

Luminosissimo, con finestre a tutta altezza, home presenta cinque lussuose cabine, due matrimoniali, due doppie e una Vip. Un gioiello del mare che rispetta l’ambiente, rilassa, è silenzioso e ha già conquistato in molti. Gli interni, in un elegante stile minimal, sono firmati dal designer italiano Cristiano Gatto, con i due colori predominanti del bianco e del rosso, declinati in diverse tonalità. Il contrasto tra il bianco puro dei tessuti, del cuoio e delle superfici laccate con le calde tonalità del legno contribuisce a ricreare atmosfere sofisticate e ricercate.

Il mobilio utilizzato per decorare gli spazi è stato accuratamente selezionato pezzo per pezzo: pezzi d’arredo da esterni firmati Paola Lenti dominano i ponti e lo sky lounge, mentre uno stupefacente divano d’acciaio inossibabile in stile contemporaneo firmato Franco Poli fa da protagonista nel salone principale. Tavoli da pranzo e banconi-bar sono stati progettati su misura da Cristiano Gatto e realizzati dai più raffinati artigiani della divisione Interior di Hesen Yacht.

L’alloggio del proprietario è collocato nella parte frontale del ponte principale. Comprende uno studio privato, un grande bagno con box doccia e stanze da letto con vetrate a tutto spiano, dal pavimento al soffitto, che restituiscono una meravigliosa sensazione di en plein air.
Gli ospiti trovano alloggio in 5 lussuose camere sul ponte inferiore: due matrimoniali, due doppie e una suite VIP con vetrate a tutto spiano.
L’area benessere, che include gymnasium e spa, è collocata sulla piattaforma inferiore di poppa, adiacente alla sala motori e con un pratico accesso diretto al ponte principale di poppa grazie a una scalinata interna.

Tutte le info su questa meraviglia della tecnologia automotive sul sito di Heesen Yachts, dove è possibile saperne di più sulla nuova generazione di yacht a propulsione ibrida.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome