CONDIVIDI
the-literary-man-obidos-hotel-design-lifestyle

Design e letteratura. Il concept è di quelli vincenti e vive in Portogallo, dove è nato il primo albergo-biblioteca. Nelle stanze, nella hall, sulle scale, negli ambienti, nel bar e persino in cantina, soprattutto nei bagni, ad animare questo posto sono gli oltre 50mila libri che costituiscono il cuore pulsante e l’attrattiva per eccellenza del Literary Man Hotel.

Siamo a Obidos, un centinaio di chilometri a nord di Lisbona e l’idea è stata concretizzata nel 2015 da un gruppo di imprenditori che volevano proporre uno spazio dedicato all’accoglienza turistica, ma che fosse allo stesso tempo qualcosa di più di un semplice luogo di passaggio e che lasciasse il segno in tutti gli ospiti.
Il Literary Man Hotel sorge in quello che prima era un vecchio convento, poi ristrutturato, all’interno del quale tutti gli spazi e gli ambienti sono stati concepiti per accogliere libri recuperati un po’ ovunque, in modo da permettere a chiunque di trovarvi testi scritti nella propria lingua madre.

Nello stesso tempo, da qualche anno, si sta diffondendo l’abitudine fra i clienti di portare nuovi volumi, in modo da accrescere il patrimonio librario dell’albergo, che propone, tra le altre, attività di “biblioterapia” o il programma “natura del libro”.
La cantina dell’albergo dispone, quindi, oltre che di ottimi vini, anche di volumi, in modo da gustare, in un’esperienza unica, il nettare di Bacco in compagnia dei più grandi autori di fama mondiale, oltre a godere di un rilassante massaggio. Che dire, poi, della possibilità di fare un tour in bici d’epoca fino al mare, dove gustare una cena letteraria con tanto di performance da parte di attori che leggono brani significativi di alcuni dei libri ospitati all’interno dell’albergo? Il benessere degli ospiti è a 360 gradi, senza dimenticare il fattore design e bellezza: al Literary Man Hotel le stanze sono il frutto della creatività di architetti d’interni di primo piano

Romanzi, poesie, libri fantasy, gialli, horror, thriller: le storie sono infinite e tutte da gustare in un ambiente davvero rilassante e che stimola la fantasia, alla ricerca di avventure di con i personaggi nascosti nelle centinaia di migliaia di pagine che adornano e arricchiscono questo posto.

E per chi vuole gustare ottimi drink, il Bar Gin Letterario è il posto ideale: è qui che vengono serviti cocktail sulla base delle preferenze letterarie.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome