CONDIVIDI
Aquest design lifestyle

Una nuova sede per dare un volto completamente diverso ad Aquest, la pluripremiata digital creative agency che oggi sceglie una struttura eco-friendly in provincia di Verona, a San Giovanni Lupatoto.

Sulla falsariga della filosofia di Aquest è stata ideata una struttura con un approccio totalmente green e con l’obiettivo di rendere più consapevole e responsabile l’uso delle risorse ambientali, ad esempio con uno sguardo particolare alla climatizzazione dell’impianto.

A tal proposito è stato ideato un particolare sistema di ventilazione meccanica controllata, con l’obiettivo di aumentare la quantità di ricircolo dell’aria senza alcuna dispersione di calore. Niente chiavi per accedere alla nuova sede di Aquest; l’ingresso avviene infatti attraverso un sistema di rilevazione biometrica mentre, sempre in un’ottica di riduzione degli sprechi, un’app consente accensione e spegnimento da remoto delle luci.

Anche se per sfruttare il più possibile l’illuminazione naturale, molte pareti murarie sono state sostituite con quelle a vetro.
L’ecosostenibilità è l’elemento che caratterizza l’edificio Acquest. Un tema che è stato trasferito anche agli arredi interni, con una scelta di utilizzo di materiali riciclati, di recupero o provenienti dalla filiera controllata. Gli uffici sono ambienti a metà strada tra un open space e le stanze degli studi tradizionali.

Un sistema che permette l’incontro tra i 70 collaboratori dell’azienda, favorendo così l’aggregazione e la creatività. E se da un lato l’azienda, in ottica di un risparmio a lungo termine e di un minor impatto ambientale possibile ha reso l’edificio totalmente ecosostenibile, dall’altro ha puntato sulla qualità del lavoro dei propri dipendenti.

L’ambiente creato è accogliente e funzionale.

Si pensi ai prodotti targati Lago e Kartell che animano le salette
di brainstorming e area accoglienza. L’esterno della struttura, infine, è caratterizzato da diversi spazi verdi e da un giardino verticale. Una descrizione che fa intuire la capacità polifunzionale della sede, studiata appositamente per creare un incontro tra menti, uno scambio di idee, un vero e proprio approccio co-sharing.

Abbiamo scelto per Aquest una nuova casa – ha dichiarato il CEO e direttore creativo Fabio Merlin – spinti dalla necessità di trovare uno spazio che ci rappresentasse di più, dove sentirci totalmente a nostro agio e che facilitasse il nostro metodo di lavoro. Trasferendoci, ci siamo resi conto che il cambiamento non è solo
fondamentale per rinnovare le idee, ma è parte del nostro DNA, aspetto cruciale per un’agenzia creativa come la nostra”.

Aquest design lifestyle 2

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome