CONDIVIDI
Linea IKS Chiara Storari

La linea IKS è il primo progetto di Chiara Storari, designer 34enne laureata in Scienze economiche e sociali. Dopo un’esperienza lavorativa presso una falegnameria artigianale e lo studio dei principali software per il disegno 3D (AutoCAD, Topsolid 3D, Wood Professional) ha collaborato con studi di progettazione e negozi di design, per lanciare infine nel 2017 il suo primo marchio, IKS, al termine di un Master in Interior Design seguito a Milano presso l’accademia Italian Design Institute.
Oggi collabora come interior designer presso la ditta Minarini, a Modena, e con lo studio di progettazione nel quale ha svolto il periodo di stage previsto dal master.

Linea IKS: semplicità, concretezza e materia.

Il nome della collezione nasce dalle iniziali e dalla professione della giovane designer: Interior designer Chiara Storari (IKS). La linea riflette la ricerca costante di ogni essere umano di un modo per esprimere se stesso attraverso tutte le forme – e i materiali – possibili.

Come il legno, caldo e vibrante di vita, o il metallo, facilmente modellabile ma resistente al tempo. Proprio dalla fusione di questi materiali sono nate le forme della linea IKS: forme decise e nette, ma allo stesso tempo gravide di una dolcezza nascosta.

La madìa Matière, in ferro corten e olmo, è sospesa su piedi arrotondati, irregolare nella geometria, ma sinuosa grazie alla venatura calda dell’essenza.

Il separé Sablier, tempo senza tempo: gli spigoli smussati dal passare degli anni si contrappongono a pannelli rettangolari avvolti da una carta da parati anni ’60, come catapultati in un’immagine evocativa della quiete di un classico the all’inglese.

Le librerie a parete Pendu e Tressage sono un mix di vecchie travi, sospesi tra passato e presente, lasciate al naturale e libere di aggrovigliarsi nela durezza del ferro intrecciato e crudo.

Infine i tavoli Croquis e Chain, fatti di assi di legno vive che accolgono nelle loro venature intarsi di trame di tessuto o cementine di tempi passati.

Introspezione e relazione con l’altro

Creazioni di design che mirano all’introspezione, riflettendo sull’interazione dell’individuo con il mondo esterno attraverso l’amore verso un altro essere umano, in un incontro tra personalità diverse, anche lontane.

La linea IKS ha un carattere semplice, senza tempo e senza confini, che vuole dare la possibilità a ognuno di vivere la sua personale interpretazione delle forme – e di se stesso – nella propria intimità domestica.

Si tratta di mobili realizzati con maestria da artigiani locali, per legare indissolubilmente queste creazioni alla passione con cui l’artigiano lavora le materie prime.
La linea è interamente realizzata in collaborazione con la ditta Minarini, realtà dinamica e con lo sguardo rivolto al futuro, che ha creduto fin dall’inizio nel progetto, ottenendone l’esclusiva. È stata presentata per la prima volta presso Spazio House, negozio nel centro di Modena, dove i pezzi che compongono la collezione sono tutt’ora esposti.

La designer prevede di continuare ad allargare la linea IKS con la creazione di nuovi elementi, in una costante evoluzione artistica e personale.

Scoprite di più sulla creatrice della linea IKS sul profilo Houzz di Chiara Storari.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome