CONDIVIDI
Salone del Mobile di Milano 2017

Arriva alla sua 56° edizione il Salone del Mobile, l’appuntamento sul design più atteso dell’anno, in programma a Milano dal 4 al 9 aprile, e si presenta con un payoff che dice tutto: “Il Design è uno stato a sé. E Milano è la sua capitale”.

La città lombarda si trasforma per alcuni giorni nel centro nevralgico mondiale del Design, confermandosi crocevia di tendenze di e stili nel settore dell’arredo, un luogo dove la cultura incontra il business, dove i trend del momento lasciano il segno nel panorama artistico internazionale e dove si danno appuntamento le migliori imprese del settore, per svelare le ultime novità in materia di soluzioni abitative.

Salone del Mobile edizione 2017, tra classico e inedito

Ripartito in tre tipologie stilistiche (Classico, Design e Lux) e distribuito su un’area espositiva di oltre 200.000 mq con oltre 2000 espositori, tante anteprime e oltre 300.000 visitatori provenienti da più di 165 Paesi, il Salone Internazionale del Mobile di Milano si svolge in sinergia con gli appuntamenti del Salone del Complemento d’Arredo, il SaloneSatellite e le biennali Euroluce e Workplace3.0.

La nuova edizione del Salone del Mobile si preannuncia con un format innovativo: accanto alla versione classica due eventi, visioni inedite del design contemporaneo e dello spazio di lavoro, seguendo 3 concetti chiave: creatività, innovazione e tecnologia.

Il Salone si prepara a far vivere ai visitatori un’esperienza sensoriale del quotidiano, esplorando spazi contemporanei muniti di aree funzionali, che seguono una concezione dello spazio abitativo innovativa e fluida.

Filo conduttore dell’evento sarà rappresentato dal design, dalla tecnologia e dalla luce, aspetti fondamentali e complementari dell’abitare contemporaneo.

[L’ articolo è un estratto della pubblicazione di Marzo 2017 di Design Lifestyle Magazine]

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome