CONDIVIDI
take off day design lifestyle 2

Tutto pronto per la terza edizione del Take Off Day, l’evento promosso da Italian Design Institute che si terrà il prossimo 21 luglio al Museo Enzo Ferrari di Modena. Undici giovani designer del master in Car Design, svoltosi al Museo dell’automobile di Torino, avranno l’esclusiva opportunità di presentare al pubblico i loro progetti.

Il tema dell’evento sarà “Ferrari berlinetta a motore centrale di prossima generazione“. Al Take Off Day i corsisti saranno divisi in gruppi che studieranno una soluzione prendendo come riferimento la Ferrari 558 Italia. L’obiettivo è quello di realizzare la miglior futura generazione di questo prototipo con un occhio al passato e uno al futuro. Non una operazione rétro, ma una berlinetta che possa effettivamente andare su strada nel 2025.

I docenti del Take Off Day.

A guidare i gruppi di designer saranno docenti e relatori del Take Off Day: Maurizio Corbi per la parte stilistica e Marco Amadio per la parte legata alla modellazione tridimensionale. Maurizio Corbi è un designer esperto del settore e da oltre 25 anni legato alla realtà di Pininfarina. Collabora alla progettazione di world-class car e ad oggi è docente nell’ambito del design automobilistico.

take off day design lifestyle 1

Marco Amadio è, invece, consulente e progettista per industrie del settore Trasportation e Automotive. Conosciuto nel settore quale esperto di realizzazione in modelli 3D, ha dedicato gli anni passati alla costruzione di stampi in materiali termoindurenti. Tra i premi ricevuti, il Barca 2009-2010 e una serie di riconoscimenti nell’ambito del Naval Design.

Il master di IDI in Car Design.

L’esclusivo corso fornisce agli allievi tutti gli strumenti necessari a creare un progetto automotive completo, partendo dal concept fino al rendering 3D e alla realizzazione di modelli in scala. Il Car Designer è un professionista specializzato nella progettazione auto, nel design di carrozzerie, scocche, complementi, fanaleria, accessori interni ed elementi di rifinitura dell’automobile.

Progettare, produrre, promuovere e commercializzare un prodotto di design automotive richiede progettisti con competenze specifiche, in grado di dialogare con attori diversi e di muoversi al di fuori delle logiche classiche del mercato, richiedendo skills tecnologiche e produttive, oltre a competenze base di project management.

Al termine del master gli allievi avranno completato la formazione come car designer e potranno trovare impiego in studi tecnici e centri stile di case produttrici automobilistiche, oppure avviare un proprio studio professionale di car & automotive design.

Se vuoi partecipare anche tu al prossimo Master in Car Design clicca qui.

Rispondi

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome